Al Gran Galà di Violetta si balla con deejay Greg

Al Gran Galà di Violetta si balla con deejay Greg

Dj Greg, Storico Carnevale di Ivrea, Gran Galà di Violetta
Eporediese, 31 anni, deejay Greg ha fatto ballare tutti nelle sue numerose serate in giro per locali. Da nove mesi è diventato papà di un bimbo e anche a lui, racconta, preferisce “mettere i dischi e non cantare le ninne nanne”. Domenica sera, dopo lo spettacolo pirotecnico in onore della Mugnaia, sarà al Teatro Giacosa per il Gran Galà di Violetta, che quest’anno si presenta in una veste più giovane e frizzante, ricca di sorprese.

Domenica sera suonerai al Teatro Giacosa. Come sarà il Gran Galà quest’anno?
Vorrei che fosse meno formale e più aperto ai giovani. Pensavo di proporre vari generi e di regolarmi direttamente in sala, in base agli ospiti. Ho in mente una serata revival, che qui a Ivrea a Carnevale va sempre molto forte ed è un genere che abbraccia un po’ tutti.

Che tipo di dj sei?
Sono un dj molto commerciale, grazie a una festa a tema che avevamo creato, I love anni 90, mi sono specializzato in questo periodo. La festa è tuttora viva, ma essendomi sposato ed avendo avuto un figlio ultimamente mi sono un po’ staccato.

Qual è il tuo rapporto con il Carnevale?
Sono sempre stato arancere, fino a 15 anni a piedi, poi sul carro. Tirerò domenica, poi farò la serata, e lunedì ancora a tirare. Credo che dopo mi raccoglieranno con il cucchiaino, ma va bene, questo è Carnevale!

Con chi tiri e tiravi?
Tiro con il Carro 55: i Falchi del Castello, mentre a piedi tiravo con gli Scacchi, anche se ora sono più vicino ai Tuchini, perché è la squadra di mia moglie.

Sei emozionato all’idea di partecipare al ballo?
Sì, moltissimo, anche l’altro giorno quando ci siamo incontrati per definire gli ultimi dettagli trattenevo a stento l’emozione.

Qual è l’aspetto del Carnevale che ti piace di più?
Da buon arancere ti direi la Battaglia, però anche altri momenti davvero emozionanti: il 6 gennaio quando escono i pifferi, l’uscita della Mugnaia che trovo davvero toccante, così come gli abbruciamenti degli Scarli e il Funerale del Carnevale.

Ti vedremo anche ballare al Gran Galà di Violetta?
Difficile… Ho iniziato a mettere i dischi proprio perché non sapevo ballare… (ride, Ndr)

Puoi anticiparci qualcosa d’altro sulla serata?
Preferirei che fosse una sorpresa…

Condividi questo post