Approvato il Codice dello Spettacolo: i Carnevali sono patrimonio culturale del Paese

Alberto Alma Collezione AE &ATG

Approvato il Codice dello Spettacolo: i Carnevali sono patrimonio culturale del Paese

Carnevali Storici sono parte della nostra cultura e da oggi saranno sostenuti dal FUS, Fondo Unico per lo Spettacolo dal vivo. Mercoledì 8 novembre 2017 la Camera de Deputati ha approvato il ddl “Disposizioni in materia di spettacolo e deleghe al Governo per il riordino della materia” ossia il Codice dello Spettacolo.
La nuova legge attesta che il Carnevale italiano è patrimonio culturale e che quindi, come tale, può attingere ai contributi del Mibact, attraverso il FUS. Un importante obiettivo raggiunto che finalmente riconosce il valore anche economico di una tradizione nobile.

Grazie a questa riforma, il sostegno statale allo spettacolo dal vivo si estenderà anche alla musica popolare contemporanea, ai carnevali storici e alle rievocazioni storiche e verrà riconosciuto il valore di diverse forme di spettacolo, tra cui le pratiche artistiche amatoriali, le espressioni artistiche della canzone popolare d’autore, il teatro di figura, gli artisti di strada.

Condividi questo post