As pianta ‘l pic a l’uso antic: domani protagonisti i giovani sposi

Storico Carnevale Ivrea_Zappate

As pianta ‘l pic a l’uso antic: domani protagonisti i giovani sposi

11 febbraio 2018

Stefania Balbo e Massimiliano Reato Stratta per San Salvatore, Monica Stevenin e Mariano Giavina per San Lorenzo, Eleonora Valsecchi e Francesco Monti per Sant’Ulderico, Sara Branca e Massimo Faraone per San Grato, Valentina Cardini e Matteo Coppo per San Maurizio. Sono queste le cinque coppie di sposi cui è affidato il compito di dare il primo colpo di pich e pala la mattina del lunedì di Carnevale.

Secondo la tradizione, la mattina del lunedì è la mattina delle Zappate: preceduto dai Pifferi e Tamburi e scortato dallo Stato Maggiore, il Generale accompagnato dall’ultima coppia di sposi dell’anno per ogni Rione, si reca sul luogo dove sarà innalzato lo Scarlo. Qui, il Sostituto Gran Cancelliere, usando un tamburo a mo’ di sgabello, dà lettura del verbale della cerimonia e gli sposi, con il piccone e la pala, danno ciascuno un colpo sul terreno nel punto destinato allo Scarlo, mentre tutti i presenti recitano in coro: As pianta ‘l pic a l’uso antic.

Condividi questo post