Loading...
Arrivederci al 6 gennaio

GLI ARALDI DELLA REGINA (carro W) SI AGGIUDICA IL PREMIO SPECIALE “CARRO PIÙ SOCIAL”

La Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea ha istituito un nuovo premio speciale per i carri da getto, coinvolgendo la community sempre più numerosa di appassionati che segue la manifestazione attraverso i suoi profili social. Il contest, denominato “Carro più social”, ha raccolto per tre giorni, da domenica 12 a mercoledì 15 (termine alle ore 18), i like / mi piace dai numerosi utenti che seguono i profili ufficiali Instagram (16mila follower) e Facebook (20mila). A contendersi il premio, che si aggiunge a quelli normalmente assegnati dalle giurie per immagine e finimenti, i 47 carri che hanno sfilato in Piazza del Rondolino domenica 12 febbraio.

L’iniziativa ha registrato fin da subito un’appassionata partecipazione da parte di migliaia di utenti, molti anche i non follower invitati a votare dai numerosi re-post pubblicati fin dalle prime ore. Già al termine della prima giornata solo sui post di Instagram si sono registrati una media di oltre 400 like per ogni carro. Purtroppo tra lunedì sera e martedì mattina il profilo Instagram del Carnevale ha subito una serie di attacchi tramite BOT (pacchetti di like falsi) rendendo non verificabili e pertanto inattendibili i like attribuiti ad alcuni carri. Si è pertanto optato per conteggiare unicamente i “mi piace” assegnati alle immagini pubblicate all’interno delle gallery caricare sulla pagina Facebook ufficiale. L’incidente ha causato tra l’altro un incremento anomalo di follower fake al profilo Instagram del Carnevale, prontamente individuati e in fase di cancellazione.

La Fondazione ringrazia i numerosi utenti che hanno segnalato le anomalie e hanno permesso di intervenire rapidamente.

Il contest, se pur limitato al solo canale Facebook, si è comunque concluso regolarmente e ha dato ulteriore prova del notevole attaccamento e spirito di partecipazione delle migliaia di utenti appassionati del Carnevale di Ivrea: 6365 i voti (“mi piace”) raccolti dai 47 carri, di cui oltre 2500 voti solo nell’ultimo giorno e mezzo, quando il contest si è dovuto spostare solo su Facebook

GLI ARALDI DELLA REGINA (carro W, capocarro Cristian Marozin, primo conducente Paolo Vicario, secondo conducente Jacopo Vicario) si è aggiudicato il premio per il “CARRO PIÙ SOCIAL” con 569 voti dopo un avvincente testa a testa con GLI ARANCERI DEL CENTRO STORICO (carro 43), giunto secondo con 539 voti.
Cristian Marozin, 49 anni e capocarro dal 2016 (anno di fondazione del carro W, che ha preso l’eredità della Nobile Ivrea), ha così commentato la vittoria: “Siamo particolarmente orgogliosi proprio perché siamo stati i primi a vincere un premio nuovo come questo, un’iniziativa molto bella che per tre giorni ha davvero coinvolto tutti i carri. Nelle ultime ore è stato un susseguirsi di messaggi e telefonate con amici e supporter per raccogliere i voti necessari per spuntarla. Peccato che qualcuno nei primi due giorni abbia provato a fare il furbo e vincere in modo scorretto, ma questo dà ancor più valore al Premio e alla nostra vittoria. Ci congratuliamo con il carro degli GLI ARANCERI DEL CENTRO STORICO che è arrivato secondo dopo una sfida così appassionante e siamo grati alla Fondazione per aver promosso questa iniziativa”.

Questa la classifica finale (unica per pariglie e tiro a quattro), con i “mi piace” conteggiati alle ore 18 di mercoledì 15 febbraio:

W - GLI ARALDI DELLA REGINA
569
43 - GLI ARANCERI DEL CENTRO STORICO
539
N - I BARONI DI BORGATA
356
Z - I SEGUACI DI RE ARDUINO
251
58 - L'ARMATA DEL GENERALE
249
56 - I GIUSTIZIERI
227
09 - I BOIA DEL TIRANNO
227
41 - I CAVALIERI DELLE ROSSE TORRI
217
29 - LA CONTEA DI MONTE NAVALE
193
X - LE GUARDIE DEL TIRANNO
168
R - I TRADITORI DEL TIRANNO
152
P - I CAVALIERI DEL LAGO
146
S - I CONTI CASANA
146
A - I FALCHI DI RE ARDUINO
145
23 - LA COMPAGNIA DI VENTURA
136
10 - I GRIFONI
133
26 - I DIFENSORI DEL BORGHETTO
116
36 - L´ARIETE DEL SACRO CUORE
114
55 - I FALCHI DEL CASTELLO
113
Y - I GUERRIERI DI RE ARDUINO
107
H - I BARONI DEL CASTELLO
103
27 - I CAVALIERI DI SANT´ULDERICO
102
02 - GLI ALFIERI DELLA VECCHIA IVREA
99
21 - I TEMPLARI
99
25 - GLI IMPERATORI
93
28 - I NOBILI ALFIERI
92
32 - I CAVALIERI DEL BORGHETTO
89
I - I BALESTRIERI D’ALBETO
89
05 - I CONTI DI SAN LORENZO
88
14 - I CAVALIERI DEL CASTELLAZZO
84
15 - I PALADINI DI SANT´ULDERICO
83
E - I DIFENSORI DEL CASTELLO
82
01 - LA VECCHIA TORRE
81
T - I CAVALIERI DI SAN BERNARDO
79
06 - I TIRANNI DI SANT´ULDERICO
74
49 - I CAVALIERI DEL RE
74
38 - GLI ARCIERI DI VIA PALESTRO
74
19 - I GIULLARI DI CORTE
73
Q - GLI AGUZZINI DEI BIANDRATE
72
11 - GLI ARCIERI DEL RE
67
37 - I DIFENSORI DELLA CORONA
61
42 - IL CORPO DI GUARDIA DEL BORGO VECCHIO
57
33 - I GUERRIERI
55
44 - LA VECCHIA EPOREDIA
55
16 - I CAVALIERI DEL TRICOLORE
53
12 - I DIFENSORI DI SAN LORENZO
45
45 - GLI SCORPIONI DEL TIRANNO
38
 
 
 
 
ARCHIVIO NEWS

Iscriviti alla Newsletter