Loading...
Arrivederci al 6 gennaio

Terzultima di Carnevale - chiusura di giornata

Si è chiusa la Terzultima domenica di Carnevale con un bilancio estremamente positivo, una folla di gente ha seguito con partecipazione ed entusiasmo tutti i principali momenti della giornata, dalle fagiolate alla presa in consegna del Libro dei Verbali fino alle Alzate con protagonisti i piccoli ed emozionati giovani Abbà.

Si è contato un flusso di oltre 6000 persone che si sono avvicendate nell’intero arco della giornata – commenta il Presidente della Fondazione Alberto Alma. Il popolo in festa si è via via radunato già a partire dal primo appuntamento ufficiale della giornata: la consegna del sesto Libro dei Verbali da parte del decano dei notai eporediesi Pierluigi Cignetti, al diciassettesimo anno in questo ruolo, al suo Sostituto Erino Mignone. Siamo molto contenti anche del successo riscosso dall’appuntamento enogastronomico, I Sapori del Carnevale, che abbiamo fortemente voluto riportare in calendario e che ha animato piazza Ottinetti dalla tarda mattinata fino al termine delle Alzate. Ringrazio ancora una volta le Pro Loco del bacino dell’Eporediese presenti con le loro specialità, UNPLI Torino, i Giovani Vignaioli Canavesani, l’Associazione Fagiolate e il Comitato della Croazia per aver offerto alla popolazione la possibilità di gustare ottimi cibi e vini della tradizione piemontese ed eporediese. Complice anche un sole che ha scaldato le ore centrali della giornata, la piazza è sempre stata gremita.  

La giornata si è aperta con la vestizione del Generale e del Sostituto del Gran Cancelliere, due momenti intimi e carichi di emozione. All’interno del Circolo Ufficiali, il Generale, prima di essere battezzato come da tradizione, ha passato in rassegna per la prima volta i suoi Ufficiali.  Lo Stato Maggiore quest’anno è composto da 4 Aiutanti, 26 Ufficiali d’Onore di cui cinque prime nomine e quattro vivandiere, di cui tre esordienti. Successivamente il Corteo accompagnato da Pifferi e Tamburi ha fatto la sua prima uscita ufficiale in visita alle fagiolate di Bellavista e di San Giovanni, acclamati da molte persone che si trovavano in fila per la distribuzione e il tradizionale assaggio fin dalle prime ore dell’alba.  In Piazza Freguglia si è svolta poi la Presa in consegna del Libro dei Verbali, la cerimonia che sancisce la consegna del Libro dei Verbali dal Cancelliere al suo Sostituto, affinché lo conservi per tutto il periodo carnevalesco dando pubblica lettura di quanto in esso annotato. 

Cittadino Designato Generale Alberto Bossino

A seguire in piazza di città si è svolta la Prise du Drapeau, cerimonia militare della consegna della bandiera all’Alfiere dello Stato Maggiore all’inizio di ogni Campagna. Al termine del Banchetto in onere del Generale è stata quindi la volta dei piccoli Abbà che sono stati i protagonisti indiscussi di tutto il pomeriggio: come sempre un momento di grande partecipazione ed emozione, una cerimonia molto sentita dagli eporediesi. Noemi Stagno per San Grato, Leone Ramon Grijuela per San Maurizio, Asia Fileppo per Sant’Ulderico, Sophie Marie Todaro per San Lorenzo e Mia Caruso per San Salvatore con i loro sorrisi hanno scaldato gli animi di una folla già entusiasta. La giornata si è quindi conclusa come da tradizione sulle note della Generala suonata da Pifferi e Tamburi in Piazza di Città.

ARCHIVIO NEWS

Iscriviti alla Newsletter